Seguici su

Hi, what are you looking for?

Total Football Italia

Spazio Mister

I key pass: come allenarli

Come descritto nell’articolo precedente (I passaggi non sono tutti uguali: i Key Pass) i Key Pass, o Passaggi chiave, sono passaggi che apportano un contributo significativo allo sviluppo dell’azione d’attacco. Si intendono come Key Pass le verticalizzazioni, i cambi gioco che smarcano un compagno dietro una linea di difesa avversaria, gli assist (passaggio prima del tiro) e i third pass (passaggio prima dell’assist).

La premessa alla definizione dei Key Pass era di attribuire un’importanza specifica ai passaggi eseguiti. Proprio su questa base nascono le attività che vi propongo per allenare la capacità dei giocatori di trovare linee di passaggio decisive.

Esercizio 1

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Diapositiva28-1024x597.jpg

5vs2. I blu per far punto devono raggiungere 10 passaggi consecutivi. Il passaggio ad aggirare vale 1, il passaggio ad attraversare i due difendenti vale 2. I rossi per far punto devono riconquistare e far gol in una delle porticine.

Esercizio 2

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Diapositiva29-1024x597.jpg

4vs4+2 jolly. La squadra in possesso ottiene un punto ogni volta che riesce a fare un passaggio di successo ad attraversare il rombo centrale (i due lati opposti) o le porticine laterali.

Esercizio 3

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Diapositiva30-1024x597.jpg

2vs2+2 jolly. Da impostare come gioco di posizione, coi due jolly come vertici. I giocatori in possesso devono riuscire a far passare la palla per due volte da jolly a jolly (andata e ritorno). I passaggi non devono per forza essere consecutivi. Una volta effettuati, il vertice può aprire ricezione e concludere in porta.

Esercizio 4

6vs4. Due rossi in riconquista diretta nelle due metà campo e altri due nella zona centrale per intercettare. I blu per far punto devono riuscire a trasmettere la palla da una metà campo all’altra. Se i rossi riconquistano palla, fanno punto se riescono a segnare in una delle 4 porticine.

Gianluca Raspatelli

Potrebbe interessarti anche: “I passaggi non sono tutti uguali: i key pass”.

Foto: Besoccer

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero piacerti anche questi articoli

L'analisi

Per tutti gli amanti del calcio, ed in particolare del calcio inglese come me, 26 Dicembre significa Boxing Day, ovvero una giornata intera di...

Spazio Mister

Come porsi degli obiettivi può migliorare le nostre performance

Mission

Gli obiettivi della nuova piattaforma creata dal team di Total Football.

Intervista

Simone Vargiolu ci racconta cosa significa fare il preparatore dei portieri in un settore giovanile dilettantistico